Logo of blog type

Riguardo il tracks.bin

Andrea66 TS2017 Tags: , ,
533
2

Uno dei file più importanti e più critici durante lo sviluppo di una route è proprio il track.bin e i relativi file sotto la cartella tracks.

Purtroppo i crash che avvengono ogni tanto in RW durante l’editing, portano a invalidare il track. Ripristinare precedenti versioni, se si è fatto un backup, non è un problema a patto che si ripristino anche gli equivalenti file sotto la cartella Track Tiles. Se ciò non avviene, è certo il disallineamento tra il contenuto del file tracks.bin e di quelli sotto Track Tiles..

Ma anche facendo le cose per bene, si rischia spesso di avere dei disallineamenti. Quasi sempre il problema non è gravissimo, ma avere una situazione del genere porta comunque a errori in caricamento route e in game.  La cosa diventa proporzionalmente problematica al crescere dell’estensione della route.
Pulire un file track.bin e i relativi sotto-files (di seguito track-tile) è un’impresa abbastanza titanica se non si trovano degli strumenti adatti.

Durante la fase di ottimizzazione della To-Ba, mi sono trovato di fronte al problema, e mi sono reso conto che senza progettare degli strumenti adatti, il lavoro diventava davvero impossibile.
Ho così creato degli script in Python che vanno a verificare alcuni aspetti.
Fatto un setup iniziale, si possono lanciare in sequenza i vari script che verificano e generano liste in output per ognuna delle seguenti anomalie:

  • track node presenti nel file tracks.bin ma non presenti nei track-tile
  • track ribbon presenti nel file tracks.bin ma non presenti nei track-tile
  • track presenti nei track-tile ma non presenti in tracks.bin
  • track con identificazione nulla (track apparenti)

Sicuramente con più tempo e imparando meglio Python e sua gestione dei file xml avrei potuto fare un lavoro più automatizzato, ma non era lo scopo che mi ero prefisso.

Malgrado io faccia spesso copie di backup e stia molto attento nel ripristino, durante le verifiche ho trovato davvero centinaia di righe “inutili” che ho pulito rendendo il file ancora più snello nel caricamento e nel salvataggio…

Per ora non ho intenzione di pubblicare questi script perchè sono davvero molto “manuali”, ma se qualcuno è interessato a verificare la sua route, lo faccia presente nei commenti o via email, e se le richieste sono significative, creerò un tutorial per l’uso.

2 comments on “Riguardo il tracks.bin

  1. questa tua esperienza maturata sulla Torino-Bardonecchia mi tornerà utile per pubblicare la LaSpezia-Parma. seguirò i tuoi consigli e cercherò di portare al minimo i disallineamenti magari utilizzando gli stessi strumenti che hai usato e creato tu!
    Un grande lavoro che cambierà il modo di creare rotte, magari più simile a quello che fanno in Dovetail Games

  2. Grazie, sei il benvenuto se posso aiutare. Il tutorial che ho iniziato a fare, ma che anticipo sarà davvero lungo da portare a termine, dovrebbe aiutare per lo meno a destreggiarsi nella verifica del tracks.bin, che per route che tendono a espandersi piò diventare un punto critico…

Lascia un commento